Testo

Elogi e apprezzamenti

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter
Lettera di elogio dai Cardinali Giuseppe Pizzardo e Dino Staffa [della Sacra Congregazione dei Seminari e Studi Universitari] sull'opera "La libertà della Chiesa nello Stato Comunista":
Roma, 2 dicembre 1964
Eccellenza Reverendissima,
solo ora abbiamo potuto leggere lo studio ampio e profondo dell’illustre Prof. PLINIO CORRÊA DE OLIVEIRA, della Pontificia Università Cattolica di San Paolo, intorno all’importante tema “La libertà della Chiesa nello Stato Comunista” (3ª edizione ampliata; São Paulo 1964), che l’E.V. Rev.ma ha avuto la bontà di trasmettere a questa Sacra Congregazione con l’accortissima lettera pervenuta ai nostri uffici nel novembre u.sc.
Mentre Le esprimiamo la nostra sincera gratitudine, ci congratuliamo con l’E.V. e con il Ch.mo Autore, meritamente celebre per la sua scienza filosofica, storica e sociologica, ed auguriamo la più larga diffusione al denso opuscolo, che è un’eco fedelissima dei Documenti del supremo Magistero della Chiesa, sino alle luminose Encicliche “Mater et Magistra” di Giovanni XXIII e “Ecclesiam suam” di Paolo VI felicemente regnante.
Voglia il Signore concedere a tutti i cattolici di comprendere la necessità di essere uniti “in uno sensu eademque sententia” affin di evitare le illusioni, gli inganni ed i pericoli che oggi minacciano dall’interno la sua Chiesa!
Con sensi di particolare stima ed ossequio, di tutto cuore mi professo nuovamente
Dell’Eccellenza Vostra Reverendissima
devotissimo in Gesù Cristo
+ G. Card. Pizzardo
A Sua Ecc.za Rev.ma
Mons. ANTONIO DE CASTRO MAYER
Vescovo di
C A M P O S
+ Dino Staffa. Sgr.

 

Lettera di elogio dei Cardinali Giuseppe Pizzardo e Dino Staffa [della Sacra Congregazione dei Seminari e Studi Universitari] sull'opera "La libertà della Chiesa nello Stato Comunista"

 

 

Roma, 2 dicembre 1964


     Eccellenza Reverendissima,


 Solo ora abbiamo potuto leggere lo studio ampio e profondo dell’illustre Prof. PLINIO CORRÊA DE OLIVEIRA, della Pontificia Università Cattolica di San Paolo, intorno all’importante tema “La libertà della Chiesa nello Stato Comunista” (3ª edizione ampliata; São Paulo 1964), che l’E.V. Rev.ma ha avuto la bontà di trasmettere a questa Sacra Congregazione con l’accortissima lettera pervenuta ai nostri uffici nel novembre u.sc.


 Mentre Le esprimiamo la nostra sincera gratitudine, ci congratuliamo con l’E.V. e con il Ch.mo Autore, meritamente celebre per la sua scienza filosofica, storica e sociologica, ed auguriamo la più larga diffusione al denso opuscolo, che è un’eco fedelissima dei Documenti del supremo Magistero della Chiesa, sino alle luminose Encicliche “Mater et Magistra” di Giovanni XXIII e “Ecclesiam suam” di Paolo VI felicemente regnante.


Voglia il Signore concedere a tutti i cattolici di comprendere la necessità di essere uniti “in uno sensu eademque sententia” affin di evitare le illusioni, gli inganni ed i pericoli che oggi minacciano dall’interno la sua Chiesa!


Con sensi di particolare stima ed ossequio, di tutto cuore mi professo nuovamente

 

Dell’Eccellenza Vostra Reverendissima

devotissimo in Gesù Cristo

+ G. Card. Pizzardo

+ Dino Staffa. Sgr.


A Sua Ecc.za Rev.ma

Mons. ANTONIO DE CASTRO MAYER

Vescovo di C A M P O S

Iscriviti alla Newsletter

Inoltre se desiderate essere invitati alle riunioni pubbliche in una delle città sopra elencate, Vi preghiamo di selezionare la casella corrispondente.
FacebookTwitter