Testo

La nuova bussola quotidiana: articoli

  • A differenza di quanto affermano i sostenitori del relativismo radicale, i valori di pluralismo, dialogo e democrazia hanno un fondamento razionale più stabile e duraturo se sono fondati su di un discorso  veritativo. L'ultimo libro del filosofo Giacomo Samek Lodovici

  • Italia e Ue farebbero meglio a non sottovalutare i partner dell’Europa centro orientale del Gruppo Visegrad, che rifiutano di accogliere migranti illegali e persino i ricollocamenti previsti dalla Ue che riguardano solo le nazionalità a cui Bruxelles riconosce il diritto all’asilo. Invece il nostro governo reagisce con stizza.

  • «Così il Figlio dell’uomo resterà tre giorni e tre notti nel cuore della terra». (Mt 12, 38-41)

ZENIT - Il mondo visto da Roma

  • Il parlamento si trova di fronte ad un voto di coscienza: se la verità diventa una questione di “maggioranza”, si va verso l’oscuramento della ragione Read more

  • Un'analisi della proposta di legge recentemente calendarizzata alla Camera che rischia di rischia di compromettere ciò che la stessa Corte Costituzionale ha definito un diritto “inviolabile”: il diritto alla vita Read more

  • Il Sostituto della Segreteria di Stato contesta la modalità di svolgimento delle inchieste giornalistiche sulle finanze della Santa Sede e rassicura: “Il bilancio è trasparente e noto a Sua Santità” Read more

www.asianews.it

www.asianews.it
  • Sebbene in tono basso - forse per i dialoghi col Vaticano - è risuonato ancora lo slogan per una Chiesa “autonoma” e “indipendente” (dalla Santa Sede) e sottomessa in tutto alla politica del Partito. I vescovi ufficiali muoiono come “funzionari di Stato”, lontani dai fedeli. Sono richiesti di iscriversi al Partito che obbliga i suoi membri all’ateismo. ...

  • Le forze di sicurezza di Amman hanno sigillato e messo sotto controllo il quartiere. Poche notizie date dalla polizia giordana. Il ministero israeliano degli esteri pone la censura sull’accaduto. L’appello di papa Francesco.

  • All’Angelus Francesco, preoccupato per le violenze in atto nella Città santa, invita a pregare  preghiera “affinché il Signore ispiri a tutti propositi di riconciliazione e di pace”. Il male e il bene sono “intrecciati” in ognuno di noi e non spetta all’uomo distinguere né giudicare.

  • Il bando è la diretta conseguenza della morte di Otto Warmbier, lo studente americano morto dopo più di un anno passato nelle prigioni nordcoreane. La restrizione sarà pubblicata la prossima settimana nel Federal Register ed entrerà in vigore entro 30 giorni. Il periodo di intermezzo serve per regolarizzare la situazione di coloro che già si trovano sul territorio di Pyongyang.

  • Nessuno risponde ai giornalisti stranieri che chiedono notizie. Gli amici della moglie di Liu Xiaobo dicono che non se ne sa più niente e credono che sia sotto controllo di polizia nella provincia del sud dello Yunnan.

Iscriviti alla Newsletter

Inoltre se desiderate essere invitati alle riunioni pubbliche in una delle città sopra elencate, Vi preghiamo di selezionare la casella corrispondente.
FacebookTwitter