Testo

2014

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Marcia per la vita a Rio de Janeiro

 

Si è realizzata a Rio de Janeiro, Brasile, la prima Marcia in difesa della vita per un Brasile senza aborto. I partecipanti, circa cinquemila, hanno sfilato per il centro dell’antica capitale brasiliana, per concentrarsi in piazza Carioca. Dal palco, personalità civili e religiose, tra cui l’arcivescovo della città cardinale Orani Tempesta, hanno incoraggiato i presenti a lottare contro la legalizzazione dell’aborto.

I giovani dell’Istituto Plinio Corrêa de Oliveira hanno sfilato con le loro bandiere e la loro banda musicale. Portavano a spalla una bella immagine della Madonna di Fatima. Lo striscione diceva: “La forza del male sta nella debolezza del bene. Combattere l’aborto senza compromessi, ecco la chiave della vittoria”.

L’evento mirava a rafforzare la reazione contro l’aborto e in difesa del nascituro, ora più minacciato che mai per causa di una legge, recentemente approvata dalla presidente socialista Dilma Rousseff che, con il pretesto di proteggere la donna, favorisce ulteriormente la pratica dell’aborto.

Categoria: Giugno 2014

Iscriviti alla Newsletter

Inoltre se desiderate essere invitati alle riunioni pubbliche in una delle città sopra elencate, Vi preghiamo di selezionare la casella corrispondente.
FacebookTwitter