pliniologo

Sito dedicato al

Prof. Plinio Corrêa de Oliveira
(1908-1995)

pensatore e leader cattolico,

ispiratore delle Società per la difesa della

Tradizione Famiglia e Proprietà - TFP

Home

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Europa al bivio

 

È ormai un dato acquisito considerare gli attentati dell’11 marzo a Madrid un vero e proprio spartiacque storico per l’Europa. Per la prima volta il fondamentalismo islamico è riuscito a dettare la politica interna di un membro della Comunità Europea. E non sembra voler fermarsi lì. 

Però, come pone in evidenza il prof. de Leonardis nel saggio che riproduciamo più avanti, “la minaccia islamista ha un doppio carattere. D’una parte il terrorismo, dall’altra la disgregazione dell’identità cristiana dell’Europa”. Già! Se non fosse quest’ultima, in fondo non ci sarebbe troppo da temere, giacché non v’è nulla che possa sconfiggere un popolo virtuoso e che ami veramente Dio. Ma si gli stessi difensori perdono la Fede e depongono le armi... 

Europa si trova al bivio. Minacciata dall’esterno da diversi fattori, in primis il terrorismo islamista, viene internamente fiaccata dal plurisecolare processo rivoluzionario che mira a cancellare la sua anima cristiana. Così sbiadita, Europa non riuscirà ad affermarsi né di fronte ad un islam sempre più militante, né di fronte agli Stati Uniti che riaffermano con fierezza la superiorità dei loro valori. E quanto più si “allarghi” più accentuata sarà la sua debolezza, come un grattacielo sempre più alto che poggia su fondamenta sempre più fragili. 

È contro questo panorama di decadenza che si stacca con forza la figura del prof. Plinio Corrêa de Oliveira, la cui biografia è stata di recente presentata a Vienna. Egli ebbe la lungimiranza di prevedere il pericolo con decenni di anticipo, la saggezza di analizzarlo fino alle sue manifestazioni più sfumate, il coraggio di denunciarlo anche al prezzo della carriera, ma soprattutto la fiducia di proclamare la sua imminente sconfitta: 

“Sono sicuro che i principii ai quali ho consacrato la mia vita sono oggi più attuali che mai e indicano il cammino che il mondo seguirà nei prossimi secoli. Gli scettici potranno sorridere, ma il sorriso degli scettici non è mai riuscito a fermare la marcia vittoriosa di coloro che hanno Fede”.

 Prendendo spunto da due conferenze organizzate dalle TFP a Vienna e a Parigi, dedichiamo questo numero di Tradizione Famiglia Proprietà a una prospettiva d’insieme della situazione strategica europea, non dimenticando che, in ultima analisi, la soluzione resta nelle mani di Colei che “sola vinse tutte le eresie nel mondo”, la Madonna a chi dedichiamo filialmente queste pagine.

Categoria: Giugno 2004

Iscriviti alla Newsletter

captcha 
Inoltre se desiderate essere invitati alle riunioni pubbliche in una delle città sopra elencate, Vi preghiamo di selezionare la casella corrispondente.
FacebookTwitter