pliniologo

Sito dedicato al

Prof. Plinio Corrêa de Oliveira
(1908-1995)

pensatore e leader cattolico,

ispiratore delle Società per la difesa della

Tradizione Famiglia e Proprietà - TFP

Home

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

La TFP lancia libro sul Codice Da Vinci

 

    Come al solito, la Bibbia ha ragione: stultorum infinitus est numerus, il numero degli stolti è infinito (Ecc. 1, 15). Ne è ennesima riprova il successo mondiale del libro di Dan Brown, «Il Codice Da Vinci». Dai grossolani errori storici alla stupefacente ignoranza teologica e alle numerose incongruenze narrative, Brown dimostra una scarsità intellettuale da far arrossire perfino un liceale, con una mancanza di serietà almeno pari al suo livore contro la Santa Chiesa Cattolica.

     Questo tipo di rozzo anticlericalismo non è affatto nuovo. Per rendersene conto basta sfogliare certi giornaletti ottocenteschi, constatando che la satira blasfema ha fatto sempre parte della letteratura rivoluzionaria. Quel che sorprende, invece, è la totale impreparazione dei cattolici a fronteggiare l’attacco. Aveva ragione Padre Gerard O’Collins, docente presso la Pontificia Università Gregoriana, quando in una recente presentazione a Roma lamentava: “È colpa nostra. Non siano stati capaci di insegnare ai fedeli la dottrina cattolica”.

     Infatti, sin da quando l’animo catechetico e apologetico è venuto meno, sostituito da quel discorso vago e sdolcinato al quale ormai si sono dovuto assuefare i fedeli, pari passu è scemata non solo la loro preparazione intellettuale, ma anche il loro desiderio di difendere Santa Madre Chiesa. Di conseguenza, ci troviamo impreparati di fronte alle stoltezze dei vari Dan Brown.

    Per rimediare almeno in parte a questa lacuna, l’Associazione Tradizione Famiglia Proprietà ha deciso di tradurre un libro recentemente pubblicato dalla TFP Americana, «Rejecting the Da Vinci Code», e di diffonderlo col titolo di «Il Codice da Vinci: false rivelazioni e autentiche menzogne contro la Chiesa», nel quadro di una campagna contro questa offensiva anti-cattolica.

    Dopo aver smascherato l’ispirazione gnostica dell’opera di Brown, dimostrando come essa si fondi su una tradizione occultista e neo-pagana, il libro della TFP passa a dimostrare la falsità delle varie calunnie contro Nostro Signore Gesù Cristo, Santa Maria Maddalena e la Chiesa Cattolica.

    In particolare, il libro confuta l’autenticità della principale “fonte” storica di Brown, i cosiddetti Vangeli Apocrifi, che in realtà sono testi gnostici privi di qualsiasi fondamento reale, scritti nei primi secoli per diffamare la Chiesa nascente.

    Il libro si conclude con un invito all’azione, perfettamente in linea con quanto proposto in Italia anche da diversi esponenti ecclesiastici, come il cardinale Tarcisio Bertone, arcivescovo di Genova. I cattolici hanno il grave obbligo morale di difendere la loro Fede, opponendosi a quest’opera con ogni mezzo lecito alla loro portata.

    Per informazioni sul libro, o per ordinarne una copia, si può telefonare allo 06/8417603 o allo 02/92331969, oppure anche spedendo una email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Categoria: Maggio 2006

Iscriviti alla Newsletter

captcha 
Inoltre se desiderate essere invitati alle riunioni pubbliche in una delle città sopra elencate, Vi preghiamo di selezionare la casella corrispondente.
FacebookTwitter