Non sei connesso. La newsletter potrebbe includere alcune informazioni sull'utente, quindi potrebbero non essere visualizzate correttamente.

Biden e la simbiosi delle cupole

Biden e la simbiosi delle cupole
testata_newsletter

Newsletter dell’Associazione Tradizione Famiglia Proprietà — febbraio 2021 — 1

{share:facebook}   {share:twitter}

La simbiosi delle cupole

       Gentile ,

          La situazione degli Stati Uniti continua a richiamare l’attenzione mondiale.

       Già dai primi passi – finanziamento all’aborto, apertura delle frontiere, decreti pro LGBT – si è capito che il “cattolico” Biden vuole segnare una netta cesura rispetto al suo predecessore. Una mossa alquanto azzardata poiché, mentre il 75% degli elettori repubblicani dichiara di aver votato Trump perché gli piace, il 65% di quelli democratici dichiara di aver votato Biden unicamente perché non voleva Trump. Tradotto in spiccioli: mentre Trump conta su una base elettorale molto solida, Biden si ritrova a dover fare l’equilibrista in una situazione politica che può cambiare di un momento all’altro.

      Un altro fattore ha fatto irruzione sulla scena americana: l’importanza della fede religiosa nelle scelte politiche. Con Joseph Biden, infatti, si è insediato nel Salone Ovale il cattocomunismo in versione americana. Non è un caso che egli abbia messo dietro la sua scrivania un’effigie dell’agitatore César Chávez.

 

Biden: la simbiosi delle cupole

 

Europa

  Le due cariche più importanti del pianeta – il Papato nella sfera spirituale e la Presidenza degli Stati Uniti in quella temporale – sono oggi occupate da persone che s’ispirano alla medesima visione rivoluzionaria del cattolicesimo e si appoggiano a vicenda. Prendendo in prestito una metafora del vaticanista Aldo Maria Valli, le due Cupole (San Pietro e Capitol Hill) sembrano essersi unite per perseguire la stessa agenda politico-religiosa.

https://www.atfp.it/biblioteca/pubblicazioni-varie/1882-biden-e-la-simbiosi-delle-due-cupole

 

 Un mentore di Joe Biden

Pflock

    Non è passato inosservato, al meno per chi conosce la storia del cattocomunismo negli Stati Uniti, il fatto che il presidente Joseph Biden abbia messo dietro la sua scrivania del Salone Ovale l’effigie dell’agitatore César Chávez (1927-1993), presentandolo come fonte d’ispirazione e modello da seguire. Chi era César Chávez e perché Biden l’ha preso come mentore?

 

 

 

La debolezza di Biden
Le possibilità per i conservatori


Pflock           Persino in quest’ora di apparente trionfo, la sinistra americana soffre di debolezze fondamentali che possono e devono essere sfruttate. E rischia la sconfitta se la destra vorrà unirsi attorno a uno stendardo controrivoluzionario.

https://fatimatragedyhope.info/it/2021/01/29/la-debolezza-di-biden-e-della-sinistra-le-possibilita-per-i-conservatori/

   

Spiritus Domini e l'avversione al "clericalismo"

Pflock

 

Con il Motu Proprio Spiritus Domini del 10 gennaio scorso, Papa Francesco ha modificato il primo paragrafo del canone 230 del Codice di Diritto Canonico, permettendo l’accesso delle donne ai ministeri di Lettorato e Accolitato, finora riservati istituzionalmente e in modo permanente agli uomini. In realtà, a causa di una specifica deroga prevista dal terzo comma dello stesso canone, le donne già svolgevano in buona parte queste funzioni sull’altare da molti deceni.

  https://fatimatragedyhope.info/it/2021/01/21/spiritus-domini-nel-contesto-dellavversione-al-clericalismodi-papa-francesco/

 

Convegno "Eco-globalismo
nuova religione del secolo"
 

cina111

   Lo scorso giovedì 28 gennaio si è tenuto online l’incontro “Eco-globalismo. Nuova Religione del Secolo” organizzato dall’Osservatorio Van Thuân in collaborazione con la Nuova Bussola Quotidiana e Tradizione Famiglia Proprietà:

https://www.youtube.com/watch?

 

La persecuzione nazista contro la Chiesa

Pflock

   

      Del nazionalsocialismo viene giustamente denunciato il suo carattere dittatoriale e razzista. In particolare, viene aborrita l’efferata persecuzione contro gli ebrei. Si sa molto meno, invece, sulla persecuzione hitleriana contro la Chiesa cattolica in nome del “nazionalismo”.

https://www.atfp.it/rivista-tfp/2006/83-maggio-2006/714-la-persecuzione-nazista-contro-la-chiesa

 

 

 

 

 

               Con i miei più cordiali saluti,

firma loredopicc                                                                                                                                    Julio Loredo 

DonaOra


© Associazione Tradizione Famiglia Proprietà, Via Nizza, 110, 00198 Roma. Direttore responsabile: Julio Loredo. Questa Newsletter ha carattere meramente informativo. Se non desidera riceverla più, basta cliccare qui Cancellati. Per qualsiasi informazione inviate una mail a info@atfp.it