Rivista TFP

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Vento di destra

Come il mondo sta cambiando nel senso “sbagliato”

 

Questi ultimi anni sono stati ricchi di avvenimenti, piccoli e grandi, che sembrano puntare verso indirizzi diametralmente opposti al flusso che il mondo (almeno quello occidentale) andava seguendo, caratterizzato da una costante marcia a sinistra, soprattutto in campo morale e culturale. Le elezioni di Donald Trump negli Stati Uniti, di Sebastian Kurz in Austria, della coppia Salvini/Di Maio in Italia (sempre più Salvini e sempre meno Di Maio) e, più recentemente, di Jair Bolsonaro in Brasile, per menzionare solo alcuni esempi, sembrano contraddire clamorosamente questo flusso.

“La storia degli ultimi dieci anni è la storia del fallimento [della sinistra] – scrive Ernesto Galli della Loggia sul Corriere della Seraè un fallimento ideologico e culturale prima ancora che politico. (…) Le élite globaliste stanno subendo un generale processo di delegittimazione che mette in crisi i loro sistemi politici”.

Ne abbiamo già parlato in questa rivista un anno fa: “Sembra evidente che stiamo entrando in una nuova fase storica, in cui crescenti settori dell’opinione pubblica, sconcertati dallo sfaldamento di ogni cosa, cominciano a domandarsi se non abbiamo sbagliato strada e se, invece, un ritorno a certi valori e a certi atteggiamenti più ‘forti’ non sarebbe la soluzione”.

Da allora, questa tendenza si è ulteriormente accentuata. Ovunque sorgono movimenti controcorrente, come la protesta dei gilets jaunes in Francia e l’affermazione del partito Vox in Spagna.

Perfino nella Chiesa, nonostante le direttive in senso opposto che arrivano dai vertici, si sente una crescente disaffezione col progressismo, e una simmetrica apertura alla Tradizione, specie tra i giovani.

Si tratta di un fenomeno congiunturale, destinato a esaurirsi nell’arco di breve tempo? Oppure di un cambiamento profondo che può auspicare valide speranze?

L’analisi in profondità di questo fenomeno richiederebbe un libro, e non piccolo. In questo Speciale ci limiteremo a passare in rassegna alcune aree del mondo in cui ciò appare evidente, cercando di dare una visione d’insieme.

Categoria: Marzo 2019

Iscriviti alla Newsletter

captcha 
Inoltre se desiderate essere invitati alle riunioni pubbliche in una delle città sopra elencate, Vi preghiamo di selezionare la casella corrispondente.
FacebookTwitter